Juno

Juno

Il film ha vinto l’Oscar per la migliore sceneggiatura sta ottenendo un buon successo nelle sale cinematografiche.

Narra la storia di un’adolescente Juno, che al primo rapporto con un suo compagno di classe rimane incinta. In un primo momento decide di abortire, ma poi non se la sente e sceglie di darlo in adozione.

Sulle pagine di una rivista trova la coppia ideale a cui affidare il suo bambino. La scelta di Juno è molto coraggiosa, durante i suoi mesi di gravidanza tutti ne parlano, tutti l’osservano, per fortuna lei è un bel “tipetto tosto” e i suoi genitori la supportano in questa delicata fase.

Juno si rende conto, durante la sua maternit&agrave, di essere innamorata del suo compagno di classe e forse un giorno quando saranno adulti anche loro potranno avere l’opportunità di vivere ed avere dei figli insieme. Chissa?

Il film ripropone indirettamente il tema dell’aborto, ma lontano dalle propagande politiche l’unica cosa essenziale è che qualsiasi SCELTA DIPENDE dalla DONNA, è Lei che deve decidere del futuro della sua vita.

E’ la donna che sopporta le conseguenze di ogni suo atto ed è una scelta privata e personale che nessuno può permettersi di condannare specialmente gli uomini che non la vivranno mai.

Il film è originale con battute leggere e divertenti, è consigliato a tutti.


Da Rossella

Lascia un commento