Ortone e il mondo dei Chi

Ortone e il mondo dei Chi

Tratto all’omonimo romanzo di Theodor Seuss Geisel
Cast tecnico
Regia: Jimmy Hayward, Steve Martino
Sceneggiatura: Cinco Paul, Ken Daurio
Musiche: John Powell
Montaggio: Tim Nordquist

Le scene di animazione iniziano con un buono e fantasioso elefante di nome Ortone, che sente un debole grido d’aiuto proveniente da un minuscolo granello di polvere che fluttua nell’aria.
Ortone scopre che in quel granello di polvere abitano dei piccoli esseri, i Chi, che sono governati dal Sinda-Chi. In quel granello di polvere ci sono certinaia di vite, pur minuscole e c’è un bellissima città.
L’elefante inizia a parlare con il Sinda-chi, scoprendo così l’affascinante mondo di quei piccoli esseri viventi, che però è in pericolo. Infatti Ortone deve mettere il granello di polvere, che in natura è solo un piccolo fiore rosa, in un posto sicuro.
Gli altri animali del mondo di Ortone sono convinti che lui sia impazzito perchè crede che nel piccolo granello ci siano delle forme di vita e pensano che il suo esempio possa traviare le coscienze dei giovani animali.
Riuscirà il nostro eroe, Ortone, SOLO CONTRO TUTTI, a salvare il granello di polvere ed a convincere gli altri che ci siano delle vite umane, seppur microscopiche, lì dentro?

Film che insegna ai bambini l’altruismo ed il rispetto per gli altri. Lo consiglio a chi vuole passare un pomeriggio educativo al cinema. Alcuni passaggi non sono di facile comprensione per i piccoli, gli adulti dovranno spiegare loro la trama generale ed il messaggio del film.
Christian De Sica e Paolo Conticini danno voce ai due personaggi principali del film di animazione digitale, l’elefantino Ortone e Sinda-Chi, però la voce con marcato accento romano dell’Elefante non convince molto .

Di Luigi

Lascia un commento