Ancora una volta

Ancora una volta

Opera di 146 pagine





di Lulù Cesira Vibescu.

''E' quando smetti di fartene una colpa che cominci davvero a risalire''.
C'era voluto quasi un anno prima di riuscire ad accettare che il mio matrimonio con Alberto fosse finito. Non era bastato che lui, da un giorno a un altro, fosse tornato ad abitare con i suoi. Non era bastato vederlo passeggiare mano nella mano con un'altra donna per via del Corso. E no, non erano bastati mesi di ansia e depressione in preda alle domande più assurde e dolorose a far scattare la benedetta ''molla''.

Dopo un matrimonio andato in pezzi, ricomincia la rinascita. Quasi per caso, c'è un incontro che inebria i sensi e che riempie le pagine di Eros. Dedicato a tutti coloro che amano farsi travolgere dai sensi




Scarica SUBITO GRATIS l'ebook
"Ancora una volta"


Inserisci i tuoi dati







Se desideri commentare l'opera:

Tuo nome
Tua email (*)
(non sarà pubblicata)
Link del tuo sito
Il tuo commento
Il tuo giudizio complessivo:
Trascrivi questo numero di controllo 3365

   


(*) Ricorda di utilizzare la tua email già registrata su GiveMeAChance.
Se non sei registrato clicca su Registrati